Pellegrini: “Dobbiamo ripartire subito. Attenzione allo Sheffield”

In vista del match casalingo contro lo Sheffield United, Manuel Pellegrini ha parlato come di consueto nella conferenza stampa del giovedì. Queste le dichiarazioni salienti del tecnico cileno:

  • “L’Everton ha messo più energia di noi, hanno giocato ogni pallone come se fosse una finale perchè venivano da quattro sconfitte consecutive”
  • “C’è più rammarico per i punti persi in casa contro il Crystal Palace, perchè se vuoi avere una stagione importante non devi perdere troppi punti nel tuo stadio”.
  • “Dopo due sconfitte consecutive bisogna essere bravi a reagire immediatamente e continuare ad avere una mentalità vincente e ambiziosa perchè in un campionato di alto livello come la Premier League, due o tre palloni cambiano il risultato, come due o tre partite possono cambiare la classifica. Bisogna lavorare al cento per cento come squadra”.
  • “Lo Sheffield United ha un chiaro stile di gioco e il loro ottimo inizio non è frutto del caso. Sono una squadra difficile da affrontare che riflette totalmente le idee del loro allenatore. Dovremo giocare bene ed essere preparati per affrontare un simile avversario”.
  • Haller sta facendo bene, ma penso che potrebbe fare ancora meglio anche se è sempre difficile l’impatto con la Premier League per un giocatore proveniente da un campionato diverso. Ha iniziato meglio di quanto ci aspettassimo, ora deve migliorare soprattutto i movimenti in area e assimilare ulteriormente i nostri schemi perchè dobbiamo segnare più gol”.
Logo DMCA protezione contenuti da plagioLogo Creative Commons
Posted in Interviste, News and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per sicurezza completa questa operazione aritmetica: *