La rivincita di Slaven Bilic, Hammers fuori anche dalla Fa Cup

Dopo l’eliminazione in coppa di lega ad opera dell’Oxford United, il West Ham saluta anche la più prestigiosa Fa Cup, eliminato dal West Bromwich Albion del grande ex Slaven Bilic. Adesso, agli Hammers, non rimane che il campionato, con una salvezza che di settimana in settimana sembra diventare sempre più complicata nonostante il cambio di guida tecnica che non ha portato i risultati sperati. Tutto questo, mentre monta la protesta tra i tifosi che chiedono a gran voce alla proprietà di farsi da parte.

LA PARTITA 

Moyes lancia dal primo minuto Carlos Sanchez e Albian Ajeti, riproponendo Balbuena al centro della difesa con Diop. La partenza degli Hammers è da incubo con gli ospiti che vanno subito in gol con un bel sinistro dal limite dell’area di Conor Townsend che si infila nell’angolino alla sinistra di Randolph. Il West Ham non reagisce e rischia di capitolare nuovamente al cospetto di un avversario ben messo in campo e più motivato. L’unica occasione per i padroni di casa arriva da una iniziativa sulla sinistra di Cresswell che arriva sul fondo e mette una palla in mezzo assai pericolosa salvata in corner dal provvidenziale intervento del difensore dei Baggies che anticipa di un soffio Haller. E’ la squadra di Bilic però a rendersi ancora una volta pericolosa con Austin che colpisce il palo. Il primo tempo si chiude così tra i mugugni del London Stadium e i cori festosi dei quasi 5000 sostenitori del Wba. Il West Ham si ripresenta in campo con tre sostituzioni: Noble, Antonio e Ogbonna per Sanchez, Fornals e Balbuena. Gli Hammers continuano però a faticare senza creare particolari pericoli, ma al minuto 72 arriva l’episodio che potrebbe cambiare il match, ovvero il secondo giallo del difensore Ajayi. La superiorità numerica spinge Noble e compagni a buttarsi in avanti creando tre buone occasioni per pareggiare, una neutralizzata dal portiere dei Baggies, mentre le altre due senza fortuna e la giusta precisione. Gli ospiti resistono fino alla fine e conquistano una meritata qualificazione al quinto turno di Fa Cup.

IL TABELLINO

West Ham United: Randolph, Zabaleta (c), Diop, Balbuena (Ogbonna 45), Cresswell, Fornals (Antonio 45), Sanchez (Noble 45), Rice, Lanzini, Ajeti, Haller
Subs: Martin, Cardoso, Ngakia, Kemp

Booked: Diop

West Bromwich Albion: Bond, O’Shea, Ajayi, Hegazi, Townsend, Barry, Brunt (c), Phillips (Tulloch 62), Krovinovic (Bartley 74), Edwards, Austin (Zohore 70)
Subs: Al Habsi, Livermore, Harper, Willock

Goal: Townsend 9

Ammoniti: Barry, Ajayi

Espulsi: Ajayi

Arbitro: Stuart Attwell

Spettatori: 58,911

Logo DMCA protezione contenuti da plagioLogo Creative Commons
Posted in Partite and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per sicurezza completa questa operazione aritmetica: *