La Station 936 incontra Il Patrik

Presentati
Ciao, io sono il Patrik, ho 30 anni e faccio parte della colonia bergamasca della station 936!!! Ne approfitto per salutare i miei compaesani, tutti gli amici che ho avuto il piacere di conoscere ai raduni e tutta quanta la station 936. Premetto che cercherò di essere breve nelle risposte per non annoiare troppo coloro che leggeranno!!!

Come è nata la tua passione per il football inglese?
Be devo dire che è nata grazie agli innumerevoli calciatori che ne hanno fatto parte in passato, tra cui Cantonà, Di Canio, Gascoigne, Alan Shearer, Sheringham etc: tutti giocatori che stimavo e che hanno reso questo calcio unico al mondo… a mio parere migliore anche di quello italiano.

West Ham, perché?
Beh..Paolo di Canio è stato il primo che mi ha fatto conoscere questa squadra; il suo carattere un po’ sopra le righe faceva parlare di lui e del West Ham di frequente anche in italia. Poi, quando abbiamo preso Tevez, ho seguito più spesso le vicende degli hammers, che col passare del tempo mi hanno preso sempre più!

Quante volte sei stato in Inghilterra ?..e allo stadio?…e se non ci sei mai stato come te lo immagini?
Sono stato due volte in Inghilterra: la prima è stata nel 2008, dove ho assistito a West Ham-Aston Villa; la seconda per il match di Champions League Chelsea-Inter. Entrambe sono state esperienze stupende, che mi hanno fatto innamorare di questo paese.

Raccontaci il tuo ricordo più bello legato al WHU
Tralasciando lo stadio, perché le emozioni provate lì sono uniche, il ricordo più acceso che riguarda il Whu è quando Tevez, nella partita vs il Tottenham, si è lanciato sui tifosi dopo aver messo a segno una rete stupenda su punizione… Non so cosa avrei pagato per essere lì in quel momento!!

Cosa pensi delle altre tifoserie inglesi?
A mio parere tutti gli inglesi sono molto legati alla loro squadra di calcio, la loro è una passione vera! Per questo motivo provo molto rispetto per tutte le tifoserie. L’unica che odio è il Chelsea per dei precedenti avuti durante la trasferta in Inghilterra con l’Inter.

Andresti mai a vivere a Londra?
Be direi proprio di si … è un sogno per me poter vivere là…

Milano prima e poi Robilante..tu sempre presente.
Milano un raduno unico, Robilante due giorni di vera amicizia … incontri a cui mai avrei pensato di poter partecipare prima di incontrare la station… e per questo devo dire grazie anche a te Gian! … A quando il prossimo?????

Che cosa rappresenta per te la Station 936?
Non ci sono termini più appropriati… una famiglia!!

Giochi in qualche squadra?..se si in che ruolo?
Giocavo tanti anni fa… ero un attaccante ma poi i legamenti hanno fatto crack e addio calcio…

Cosa pensi dello stadio Olimpico?
Bellissima domanda.. me la aspettavo. Beh io credo di essere l’unico del gruppo che è a favore di questo stadio… il mio pensiero, come spesso ho accennato, è quello di voler vedere il West Ham nelle zone alte del calcio inglese e se il progetto dell’Olimpico ci aiuterà per questo io, seppur a malincuore, mi trasferisco. Credo che in fondo né io né nessuno voglia andare via da Upton Park; ma purtroppo il “dio denaro” è ciò che comanda il calcio. Per questo motivo: o qualche sceicco compra il West Ham, come è successo al City, o ce ne dobbiamo andare all’olimpico…. e di corsa!!

Un nome per il futuro del West Ham United
Beh.. nelle partite che quest’anno ho potuto vedere, sono solo 2 i giocatori che più mi anno impressionato e sono entrambi del Brighton: Craig Noone e Craig Mackail-Smith Ma indubbiamente il mio sogno è quello di poter rivedere con la maglia degli hammers il numero 32 Carlitos Tevez!!

UN SALUTO A TUTTI… COME ON STATION 936!

Logo DMCA protezione contenuti da plagioLogo Creative Commons
Posted in Interviste. Bookmark the permalink.

Una risposta a La Station 936 incontra Il Patrik

  1. Jeanne scrive:

    Fantastic blog you have here but I was wondering if you
    knew of any user discussion forums that cover the
    same topics discussed here? I’d really love to be a part of group where I can get advice from other experienced people that share the same interest. If you have any recommendations, please let me know. Kudos!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per sicurezza completa questa operazione aritmetica: *