La Station 936 incontra…Michele Coppola (alias Ciop)

P1080710

…beh, organizzare due raduni Station in casa (Vicenza) e poi prendersi la responsabilità di portare la Station 936 in campo per una partita a scopo benefico..per di più contro la Nazione Farmacisti (perso 3-2) non è cosa da poco. Grazie di tutto Ciop!!!

1.Presentati:
Mi chiamo Michele Coppola, detto Ciop, vivo a Vicenza, ho 43 anni, da circa 17 faccio l’agente immobiliare e alcuni mi conoscono perchè sono uno degli Admin Station da un po’ di tempo.

2.Come e’ nata la tua passione x il football inglese?
Da bambino ricordo che con mio nonno guardavamo alcune partite di calcio inglese in tv, ricordo le inquadrature tipiche, diverse da quelle dei campi italiani (telecamera posizionata più in alto, quasi sopra la linea laterale, chi se la ricorda?), ricordo mio nonno che pur non essendo un grosso amante ne intenditore di calcio mi diceva “queste son partite vere, corrono come pazzi e se le danno di santa ragione”. Crescendo ho seguito distrattamente il calcio inglese, me ne sono innamorato circa una quindicina di anni fa: i viaggi a Londra hanno fatto la loro parte.

3.West Ham, perchè?
Sono uno di quelli che si è avvicinato al WH grazie a Paolino, ero suo tifoso già in Italia, poi dopo il passaggio in UK è stato spesso ospite di trasmissioni televisive italiane, mi incuriosivano gli aneddoti che raccontava, le sue gesta, per cui ho cominciato a seguire il WH. La mia seconda partita in UK è stata un West Ham – Wigan, un freddissimo umido fine dicembre 2005 e da li è scoccato definitivamente l’Amore: UP,  Bubbles a squarcia gola, grande clima e grande partecipazione…sono stato letteralmente rapito.

4.Quante volte sei stato in Inghilterra? E allo stadio?
Sono stato in Inghilterra credo 35/40 volte, allo stadio ho visto una ventina di partite.

5.Upton Park.
Non ci voglio pensare. Ho bevuto, gioito, goduto, addirittura dormito ad UP. Non ho intenzione nemmeno di tornare a vedere dove era, la ferita non si rimargina. Grosso errore abbandonarlo, un colpo di spugna sul passato, uno scempio di proporzioni bibliche. Mi ritengo comunque un tifoso fortunato, altri non l’hanno visto e non potranno più viverlo, vederlo, respirarlo.

IMG_7485

6.Raccontaci il tuo ricordo piu’ bello legato al W.H.U.
Non li ho mai catalogati, forse la partita col Millwall del 2012 in Championship è stato il ricordo più bello, per la partita ma soprattutto per lo sbattimento per accaparrarsi il biglietto e la conseguente euforia di poter assistere ad una partita che molti avrebbero voluto vedere dal vivo.

7.Cosa pensi dei tifosi Hammers? E delle altre tifoserie inglesi?
Tifosi Hammers esempio di attaccamento alla maglia e devozione alla squadra. Non so come hanno fatto a prendere per buono il trasferimento all’OS, ora se ne stanno pentendo sicuramente, ma pazienza, restano i migliori! Altre tifoserie non le giudico.

8.Andresti mai a vivere a Londra?
Si ma solo da benestante! Altrimenti meglio fare il turista!

311103_10200900771109980_200230073_n

9.Raduni Station.
Il mio primo raduno è stato Bologna, con il mio inseparabile amico Nicola (soprannominato Body/Bodyguard dai presenti a Bologna “Michele ti sei portato il bodyguard?!!?”). Conosciuto persone meravigliose, come fossero amici da sempre. Robilante è stata la ciliegina sulla torta, la due giorni spaccagambe e fegato è un festone incredibile, chissà che Gian la riproponga! Anzi se qualcuno volesse dargli una mano sono sicuro che si potrebbe rifare! Venghino siore e siori……

10.Come sei venuto a conoscenza della Station 936?
Ho sempre cercato di evitare tifosi italiani nei miei pellegrinaggi a Londra, mi piaceva mischiarmi agli inglesi. Poi ho incontrato alcuni personaggioni della Station per sbaglio fuori da UP in occasione di una partita, ho fatto alcune foto con loro e mi son ritrovato catapultato nel gruppo FB. Ottimo inizio, ora non riesco a farne a meno.

IMG_2364

11.Premier League cosa significa per te?
Campionato spettacolare ma che oramai è completamente sottomesso alla legge del business. Ho avuto il piacere di vedere qualche partita di Championship e mi riconosco meglio in quella categoria.

12.Cosa Pensi dello Stadio Olimpico?
Una grossa cacata. Bello da fuori, buoni i servizi, ma si vede malissimo e non respiro più il clima di prima. Non ci andrò facilmente.

13.Un nome x il futuro del West HamUnited.
Per queste cose ci sono altri in Station molto più informati di me, specialmente le nuove leve che seguono anche statistiche e numeri.

furi e ciop

COYI

Logo DMCA protezione contenuti da plagioLogo Creative Commons
Posted in Interviste. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per sicurezza completa questa operazione aritmetica: *