La Station 936 incontra…Oscar Hammer

51142693_316719932292157_7575872455269416960_n

Presentati Oscar
Ciao a tutti sono Oscar Pronat, uno studente Pugliese pieno di passioni ma con un grosso amore per il West Ham!

Come è nata la tua passione x il West Ham United?
Mi sono innamorato di questo colori nel periodo del liceo: il campionato inglese mi ha sempre affascinato più degli altri e con gli hammers è stato amore a prima vista, i campioni che avevano indossato quella maglia e la leggendaria tifoseria….insomma connubio perfetto!

Che cosa rappresenta il Club per te?
Per me il West Ham è passione ma anche appartenenza ed essere un hammers significa appartenere ad un grande famiglia, la più bella!

50597949_660499041031837_6079998181444157440_n
Upton Park…che dire?
Meglio il Boylen o il Queen Elizabeth? Non sono mai stato ad una trasferta ancora, quindi non ho mai visto ne Upton Park ne l’Olympic, li vivo solo attraverso le immagini televisive e racconti di chi c’è stato e vi posso solo dire che quando mi parlano del primo lo fanno con gli occhi lucidi.

Raccontaci il tuo ricordo piu’ bello legato al W.H.U.
Nonostante ciò ho comunque ricordi splendidi legati al West Ham e uno su tutto ad oggi è stato quello di aver conosciuto la Station! Se ne dicono tante nei confronti dei social ma a volte tornano estremamente utili, come quel giorno che trovai la pagina Facebook della Station: sono entrato subito in contatto con gli admin e poco tempo dopo ho partecipato al mio primo raduno a Milano, nel 2017. Ho trovato una famiglia, un gruppo affiatato, persone che anche se non si conoscono tutte da molto tempo, che si incontrano una o due volte l’anno, quando si vedono sono capaci di festeggiare, divertirsi e scherzare come se si conoscessero da una vita! Insomma spirito inglese a tutti gli effetti, di quello che ti fa vivere il football come una fede, e che ti fa considerare il tuo vicino tuo fratello solo perché indossa una sciarpa con i tuoi stessi colori….questo è quello che rende diverse le tifoserie anglosassoni dalle altre, questo è il football per me.

50563420_2299868016936723_2572508912917938176_n
Un po’ di tempo fa hai conosciuto la Station 936, che cosa ne pensi?
Quando mi dicono che insieme ad altri sono il futuro di questo gruppo, la Station 936, mi sento onorato: leggo com’è nata, vedo quello che Gian e gli altri sono stati capaci di fare, di creare, di unire e mi chiedo se saremo capaci di continuare a farlo in futuro anche noi…. Non so se saremo all’altezza, ma so solo che finché ci sarà tanta passione da parte nostra nulla ci potrà buttare a terra, e davanti ad ogni difficoltà saremo capaci di risollevarci e lottare, perché siamo pazzi e folli come il West Ham che perde con la piccola squadra e ti porta a casa il derby con l’Arsenal, perché il sangue degli altri è rosso….il nostro è claret&blue!

Grazie Oscar.

Logo DMCA protezione contenuti da plagioLogo Creative Commons
Posted in Interviste. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per sicurezza completa questa operazione aritmetica: *