Arriverà lo stadio Olimpico

London Olympic Stadium: our new fucking houseManca ancora l’ufficialità ma al 90% la nostra nuova casa, tra qualche stagione, sarà il nuovo stadio Olimpico di Londra, dove si stanno disputando attualmente le Olimpiadi. Da un anno a questa parte sono state tante le notizie in merito a questa telenovela, con proteste e petizioni dei tifosi, cause legali, scandali, e tanto altro… ma purtroppo il sogno di poter rimanere nell’amato Boleyn Ground di Green Street sembra proprio essere svanito definitivamente e il pensiero di finire in uno stadio con la pista d’atletica, con una capienza sproporzionata e con le tribune mobili sa proprio di incubo.

Gli effetti della notizia si fanno tra l’altro già sentire, con budget per il calciomercato aumentati grazie all’arrivo di un nuovo importante investitore. Tra i tifosi italiani, invece, c’è chi già si dichiara pronto a proseguire i suoi viaggi in terra inglese solo per seguire la squadra in trasferta, e non nel nuovo stadio.

Lo stadio sarà ovviamente “riadattato” e customizzato in base alle esigenze e ai colori del club.

Senza dubbio il nuovo impianto e soprattutto la sua location, porteranno maggiori entrate nelle casse del West Ham United, ma questo non potrà mai giustificare la perdita di un simbolo di fondamentale importanza come Upton Park: un pezzo di storia del calcio inglese, della Londra proletaria della zona est, con i suoi pub e Green Street… insomma… IL WEST HAM UNITED.

Leggi il nuovo aggiornamento del 13/10/2012

Logo DMCA protezione contenuti da plagioLogo Creative Commons
Posted in News. Bookmark the permalink.

6 risposte a Arriverà lo stadio Olimpico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per sicurezza completa questa operazione aritmetica: *